collapse

* Ultimi Utenti Registrati

* Chi è Online

  • Dot Visitatori: 23
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 0

There aren't any users online.

* Board Stats

  • stats Utenti in totale: 839
  • stats Post in totale: 38869
  • stats Topic in totale: 2415
  • stats Categorie in totale: 12
  • stats Sezioni totali: 75
  • stats Maggior numero di utenti online: 671

* Post Recenti

* Sezioni Top

* Calendario

Agosto 2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 [14] 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

No calendar events were found.
Sul nostro sito è disponibile il Modulo d'iscrizione/rinnovo per il 2020: http://www.clubvolvoitalia.com/fileweb/Modulo-iscrizione-2020.pdf

Autore Topic: Lavaggio o caduta?  (Letto 119 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Paolo Maurizio

  • Socio C.V.I.
  • Hero Member
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 2
  • -Receive: 82
  • Località: Torino
  • Post: 945
    • V40 d2 Business geartronic MY16- Smart fortwo cabrio
Lavaggio o caduta?
« il: 15 Luglio 2020, 23:12:44 pm »

Facciamo un po' di chiarezza: molti di noi, dopo essersi imbattuti in articoli sul web, ci chiediamo se è utile il lavaggio del cambio.
La risposta mia personale e no.
Se si a un problema al cambio, non si risolve ne' con la sostituzione olio cambio,ne con il lavaggio.
Con l'arrivo del macchinario per il lavaggio, ha permesso a tutti i meccanici generici, di sostituire l'olio al cambio, agevolando così chiunque a poterlo fare, anche a chi non ha nessuna esperienza sui cambi automatici.
Questo macchinario, funziona come una pompa che crea un ricircolo tra olio vecchio e olio nuovo, semplicemente attaccando due raccordi. Questo fa si che le sedimentazioni (sporcizie o metallo che sia) siano rimesse in circolazione, andando a creare dei danni. Oltretutto vengono usati adittivi di pulizia molto aggressivi che vanno ad intaccare e danneggiare la superficie delle frizioni, creando danni che vengono fuori non subito ma di li a qualche mese.
Ho sentito persone sostenere che dopo il fatidico lavaggio, hanno risolto problemi di recovery. Si è vero. Ma l'effetto palliativo dura massimo un mese, semplicemente perchè dopo l'operazione viene rimosso tutto il metallo prodotto dall'usura del cambio (un cambio sano non ha metallo ne' usura) e i solenoidi magnetici del corpo valvole che si riempiono di metallo, vengono ripuliti, ma questo rimane sempre un palliativo.
Quindi conviene fare la sostituzione olio per caduta come fanno i veri professionisti di cambi automatici.
 



Offline Massimo Pavan

  • Administrator
  • Jr. Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 16
  • Località: Torino
  • Post: 95
    • XC70 (Mafalda)
    • EASYTEC - Riparazioni elettroniche industriali
Re:Lavaggio o caduta?
« Risposta #1 il: 16 Luglio 2020, 08:27:48 am »
Il problema nella sostituzione dell'olio nei cambi automatici è che scolando l'olio si svuota solo una parte del contenuto del cambio, non tutto.

Diciamo che se i Km non sono tanti dall'ultima manutenzione (si parla di ben oltre i 100000Km) il pericolo dei residui durante il lavaggio, almeno in teoria, non dovrebbe sussitere.
Ma siccome la prudenza in questo caso è d'obbligo, esistono delle valide alternative al lavaggio:

- una soluzione possibile è agire a passi: svuotare il cambio per caduta (ne escono 3-4 lt), quindi immettere olio nuovo nella stessa quantità, mettere in circolo l'olio nuovo e ripetere l'operazione due-tre volte. In questo modo tutto l'olio alla fine sarà pulito.
Terminati i cicli ovviamente deve essere controllato il livello con le apposite procedure.
- la seconda soluzione è "spingere" nel cambio olio nuovo, con l'ausilio di un apposito macchinario, estraendo contemporaneamente quello esausto, SENZA utilizzare alcun tipo di detergente, che potrebbe staccare dei frammenti metallici o altri residui e portarli in giro. Ciò consente di sostituire tutto l'olio senza le controindicazioni del lavaggio.
« Ultima modifica: 20 Luglio 2020, 08:04:11 am da Massimo Pavan »
V40 MY1996 (Camilla)
S40 MY2005 (Jennifer)
XC70 MY2016 (Mafalda)
V40CC MY2018 (Inga)

Offline calimero

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 58
  • -Receive: 350
  • Località: Fermo
  • Post: 7823
    • Suzuki TU250X -
    • V70 Sport - Dark Lady
Re:Lavaggio o caduta?
« Risposta #2 il: 17 Luglio 2020, 15:04:45 pm »
In dieci anni di forum e in 7 di club ne abbiamo sentite molte e di ogni tipo.
Chi ha sostituito l'olio ogni 70.000 - 80.000 km in maniera regolare, rarissimamente ha avuto problemi. Chi lo fa a 150.000 km sicuramente rischia di più, anche e soprattutto con un lavaggio.
Bisogna entrare nell'ordine di idee che un cambio automatico non è come uno manuale, che te lo scordi. L'automatico ha bisogno di manutenzione, da sempre è così. Anche se capitano casi fortunati di persone che hanno percorso 300.000 km senza manutenzione o sfortunati di chi a 60.000 ha già dei contraccolpi.
Ma questo capita per tutto ciò che è meccanica o elettronica.
V40 1.8 16V 122 CV   - Anno 2000
V40 1.9 TD 115 CV     - Anno 2001
V70 2.4 Sport 163 CV - Anno 2007